Omofobia o eterofobia, come rispettare i diritti di tutti senza negare la libertà a nessuno

Lunedì, 16 giugno 2014 alle ore 21:00 — Sala Conferenze di via Lambruschini – Magnago

Omofobia o eterofobia

La proposta di legge Scalfarotto introduce il reato di ‘omofobia’, ma quali potranno essere le conseguenze giuridiche e sociali? Sarà garantita la libertà di espressione? Si sta imponendo una dittatura del desiderio o si propone una vera difesa dei diritti della persona?
Ti invitiamo a un dibattito per riporre al centro la dignità umana, il suo significato e il suo fondamento.
Interverrà l’avvocato Gianfranco Amato dell’Associazione Giuristi per la Vita

Il dibattito è stato rinviato al 16 giugno.